supersolo - Mama I'm Coming Home (Zakk Wylde): come si suona, spiegato bene.

supersolo - Mama I'm Coming Home (Zakk Wylde): come si suona, spiegato bene.

Il disco di Ozzy Osbourne No More Tears rappresentò l'esordio alle chitarre di un giovane e imberbe Zakk Wylde (a vederlo oggi, pare impossibile riconoscere in quel volto angelico il vichingo attuale): un suono enorme (la classica accoppiata Les Paul + JCM800, ma spinta agli estremi con un overdrive davanti), due mani "cattive" e una grinta da mettere paura. 

Mama, I'm Coming Home è il brano più noto, un piccolo gioiello con un'intro country che lascia poi spazio ad un assolo-capolavoro: otto battute di melodia e attitudine, senza fronzoli, da restare scolpite in testa.

Eccola qui, spiegata bene: video, tab, e istruzioni per eseguirla. E pure qualche consiglio su che lezioni trarne.

Let's rock.

 

Mama, I'm Coming Home.

 

 

Commenta

Login o registrati per inviare commenti

Commenti

copyright guitar praxis tutti i diritti riservati