Primo piano

di il coccia - Teoria & Armonia

Festa di compleanno. Si spengono le luci, entra la torta. Tutti iniziano a cantare: “Tanti auguri a teeeee”

 

Dopo qualche secondo di solito le cose si mettono a posto, ma all'inizio, nei primi istanti, la cacofonia è quasi garantita.

Ognuno ha intonato la melodia a modo suo, non ce ne sono due che coincidono.

Il punto è che magari sono anche tutti intonati! E allora? Come è possibile che suonasse tutto così orrendamente...

di il coccia - Teoria & Armonia

La “teoria musicale”? Non esiste.

È un po’ drastico, magari, ma non trovo un modo diverso per dirtelo. Puoi girarci intorno quanto vuoi, ma se ci pensi un po’ è evidente: chi ti parla di “teoria musicale” ti sta fregando.

Non sto esagerando, e se ci pensi, dai, lo sai già da solo, senza bisogno che te lo sbatta in faccia qualcun altro (l’ingrato compito tocca a me, stavolta, pazienza): tu studi un mucchio di cose, accumuli un sacco di informazioni, spulci su internet, guardi tutti i canali “guitar” di YouTube,...

di il coccia - Altro

Noi chitarristi siamo dei cazzeggioni incorreggibili.

Partiamo con le migliori intenzioni, prendiamo la chitarra e i nostri bravi esercizi, e un minuto dopo, senza rendercene neanche conto, siamo già finiti a giocherellare con gli stessi vecchi lick di sempre, ormai “scavati sulla tastiera della chitarra”…

 

Non parliamo di quando già parti che ne hai poca voglia (di solito: lettura… prova a negarlo!). Anche quando sei bello motivato con i tuoi esercizi pronti da allenare, basta un niente: un lick che esce da solo sotto le dita, un...

di il coccia - Altro

Cosa sono i PRAXIS-corsi? Che cos'hanno di diverso?

Beh, Guitar PRAXIS... NON è una "scuola di musica".

 

il training

Istruttore e training ai massimi livelli di specializzazione nell'insegnamento:
* speed-learning: impari di più, meglio, e più in fretta (e non dimentichi…)
* analisi degli stili: ascolto, tecnica, pratica
* sviluppo dell'orecchio musicale: da Ear Training a Musica alla Velocità del Pensiero
* uno sconfinato archivio didattico...

Il video

See video

Risorse

Praxis tip

Quando accompagni sull'acustica, prova a usare più corde a vuoto che puoi... Anche se "non c'entrano", tu prova: sposta le forme degli accordi-base a spasso per la tastiera, togli un barrè, lasciale vibrare...

Vuoi imparare il linguaggio del blues? Ascolta. Tantissimo. Poi tirati giù (sulla chitarra) le linee... dei cantanti!! Ma NON bastano note giuste, no: inflessioni, accenti, dinamica... È la cosa migliore che puoi fare.

Corde più spesse = più massa vibrante = suono più grosso. Non si scappa. E anche la pennata è più facile, perché la corda più tesa sta più in posizione, è più reattiva. Occhio però a non forzare la sinistra... (e BB ha un suonone anche con le 0.08...)

Poniti obiettivi CONCRETI e VERIFICABILI, tipo "portare l'esercizio X alla velocità Y in due settimane", "improvvisare sulla sezione A di "Stella by Starlight" in VII posizione"... Annota i tuoi gol!!

Equalizzazione: il segreto sta nei medi, sono loro che ti fanno "bucare il mix". I bassi, al contrario, quando sei con la band rischiano di "ingolfare" il suono... In ogni caso: da solo non è la stessa cosa (ahem...)

Gain: meno è meglio. Portalo al minimo di quello che ti è indispensabile (ovviamente sarà parecchio diverso in caso tu suoni blues o metal...) e senti come le note diventano più comprensibili, definite, reattive...

Ear Training: prendi un intervallo e per una settimana concentrati su quello. Cercalo nei brani che senti, cantalo durante la tua giornata, visualizza la sua esecuzione sulla chitarra...

Live: rispetta il tuo pubblico!! Accordatura (indispensabile), cazzeggi, pennate a vuoto, rumori vari fuori dai brani... Tutte cose per nulla professionali, anzi fastidiosissime... Bleah!!

Vuoi capire la "teoria"? Ascolta. Ascolta tanto, tantissimo, con orecchio attento. Se vuoi capire la pittura è DEVI avere confidenza coi quadri, idem con la poesia... Solo con la musica pare normale partire dalle "regole"... NOOO!!!!

Sweep Picking: 1.plettro ultra-saldo; 2.nel cambio di corda, UNA unica pennata; 3.la separazione delle notte viene dalla mano sinistra. E soprattutto: evita l'effetto "gorgoglio" dei metallari da cameretta...

Ultimi commenti

Buongiorno, guardavo il contenuto del sito e devo dire che il...

01/03/2018 - 10:10

Ab/G# melodic ballad backing track       Eb/D#...

17/12/2013 - 12:10

Certo, non si può neanche paragonare il ricavo degli...

16/10/2013 - 17:52

Ultimi post dei blog

Mi ci sono voluti tre giorni per riprendermi. La prima edizione del Guitar BOOM! è stata una cosa spettacolare, davvero. Difficile...
Mer 03/8 - il coccia
copyright guitar praxis tutti i diritti riservati